Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 2

Orto Mio

Anguria Mini Modellino

Anguria Mini Modellino

Prezzo di listino €1,99
Prezzo di listino Prezzo scontato €1,99
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Formato

DISPONIBILE DA APRILE A GIUGNO

Nuova strepitosa mini anguria con qualità decisamente superiore alle angurie tradizionali. Produce frutti da 1,5 fino a 3 kg e ha polpa dolcissima e croccante, con pochi semi. Le dimensioni la rendono molto comoda, semplificandone il trasporto, la gestione in frigorifero e il consumo. Gradisce concimazioni generose, con letame e fertilizzante minerale NPK. Matura a 60-70 giorni dal trapianto. Il momento ideale per la raccolta si evidenzia confrontando i primi frutti prodotti dalla pianta (che si raccoglieranno per primi) rispetto agli altri: il colore della buccia delle angurie mature diventa un po' più chiaro e opaco, mentre il peduncolo si restringe, perdendo gran parte del pelo.

 


 

ESPOSIZIONE

L’anguria necessita di esposizione in pieno sole.

TEMPERATURA

L’anguria ama il caldo, con temperature ideali di crescita tra i 24-30°diurne e 15-20° notturne. Quando si superano i 32° per più giorni, i fiori cadono senza dare frutti. La pianta va in forte stress sotto gli 8°e può morire a 0°, quindi è fondamentale proteggerla con nylon o tnt nei trapianti più precoci. Temperature sotto i 16° in fioritura limitano l’attività delle api (come l’elevata ventosità) e possono indurre un ritardo nell’impollinazione.

TERRENO

L’anguria è pianta molto adattabile ai diversi terreni, prediligendo quelli molto fertili, ricchi di sostanza organica, ben drenati. Gradisce pH preferibilmente tra 5-6, ma cresce bene anche attorno a pH 7. Nei terreni argillosi ricchi in potassio solitamente raggiunge i massimi livelli qualitativi. Nella preparazione del suolo è importante una lavorazione profonda (30-40 cm), che nei terreni di medio impasto e forti è utile anticipare all’autunno precedente alla coltivazione, con la predisposizione di aiuole rialzate che facilitino lo sgrondo dell’acqua. È consigliabile attendere 4 anni prima di trapiantare l’anguria (o altre cucurbitacee) nei terreni dove si è coltivata in precedenza. Fondamentale utilizzare le piante innestate qualora non sia possibile rispettare la corretta tempistica di rotazione.

Visualizza dettagli completi