Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l

Argilla Espansa Leni Blusana 8/16 mm 10 l

Prezzo di listino
€9,60
Prezzo scontato
€9,60
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Blusana di Leni (Pflanzton, anche detta Lecaton) è senza dubbio l'argilla espansa più indicata per la coltivazione delle piante in idrocoltura, grazie agli accorgimenti seguiti per la sua produzione (tra cui anche perfetta pulizia e lavaggio) ed alla caratteristica di non rilasciare alcuna sostanza tossica (tipo metalli e metalloidi) che potrebbero produrre sofferenze nel lungo tempo.

Qui suggerita da Giardango (che ne fa largo uso per i suoi allestimenti in idrocoltura) con granulometria di 8-16 mm (ideale per piante di medie dimensioni) in confezioni da 10 litri.

Approfondimenti

Quest'argilla espansa, disposta nel vaso di coltura (e fioriera) delle piante in idrocoltura, viene di fatto a costituire un substrato inerte e poroso che svolge la funzione di ancoraggio delle piante medesime (con compito, quindi, di sostegno fisico-meccanico), con l'aggiunta di trattenere l'umidità, favorendo la giusta traspirazione e il necessario ricambio dell’aria all’apparato radicale, a tutto beneficio della salute delle piante e di un consumo ridotto dell'acqua d'innaffio.

L'argilla espansa Blusana di Leni si presenta in granuli quasi sferici, con bordi smussati (per evitare ferite alle radici nude che vi si trovano immerse), porosi e leggeri, con diametri variabili (nel caso specifico tra 4 - 8 mm), cionondimeno particolarmente resistenti. L’argilla si preleva da cave povere di sali, in assenza di metalli e metalloidi e con un PH neutro. Omogeneizzata con acqua, viene poi immessa in forni rotanti dove asciuga ad 800 °C e si espande a 1200 °C. Internamente alle sfere si creano innumerevoli pori d’aria, mentre a causa dell’alta temperatura la superficie fonde. Ha proprietà di leggerezza, porosità, alta ritenzione idrica, assenza di parassiti, di metalli e sali nocivi alle piante. Permette un’ottima aerazione alle radici. Non è spigolosa, ma con forme arrotondate che non feriscono le radici durante l’invaso né nella loro crescita.

Per la coltura idroponica è, infatti, particolarmente importante che il substrato sia a PH neutro e assente da metalli e sali nocivi, fluorite e cloriti, poiché questi influenzano negativamente il buon sviluppo delle piante.

    Caratteristiche

    • Granulometria uniforme con diametro compreso tra 8 - 16 mm
    • pH compreso fra 6 e 7 -  ideale per tutte le piante coltivate
    • Confezione in sacco da 10 litri