Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Orto Mio

Lattuga Barba dei Frati rossa

Lattuga Barba dei Frati rossa

Prezzo di listino €2,20
Prezzo di listino Prezzo scontato €2,20
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Formato

HUSSARDE Varietà precoce a foglie rossicce, molto vigorosa e con accrescimento estremamente veloce. È utilizzabile per raccolta da cespo, da taglio e sfogliata. È detta anche “lingua di canarino”, “catalogna”, “radichetta” o “cerbiatta”. È tra le lattughe di più facile coltivazione e tra le più affidabili anche nei terreni poco fertili. Ideale per produzioni primaverili e autunnali, ma in montagna è raccoglibile anche in piena estate.


 


 

ESPOSIZIONE

La lattuga gradisce esposizione in pieno sole. Tollera la mezz’ombra nelle ore più calde delle giornate estive. Può crescere anche con solo 6 ore di sole diretto, ma i risultati sono meno brillanti che in pieno sole.

TEMPERATURA

La lattuga ama il clima temperato, crescendo al meglio tra 15-25°, ma si adatta anche alle condizioni climatiche difficili. Alcune varietà resistono al freddo invernale fino a -5/-10°. Le varietà estive tollerano temperature di 25- 30°, occasionalmente oltre 35°. Le elevate temperature abbreviano il ciclo di coltivazione, ma possono indurre alla pre fioritura le varietà più sensibili.

TERRENO

La lattuga si adatta a tutti i tipi di terreno, ma preferiscono quelli leggeri o di medio impasto, profondi e ricchi di sostanza organica, ben drenati. Nei periodi caldi sono favorevoli i terreni argillosi. Gradisce pH tra 6-7. Il suolo deve essere lavorato fino ai 30 cm di profondità e ben livellato. Nei terreni argillosi è consigliata la coltivazione su aiuole rialzate, per prevenire i ristagni. Attendere 3 anni prima di trapiantare la lattuga negli appezzamenti dove sono state coltivate in precedenza altre Composite.

Visualizza dettagli completi